Festa della mamma con Lilt. Grande successo per l’iniziativa

Domenica 12 maggio 2013 in occasione della festa della mamma presso l’Ospedale Pugliese di Catanzaro, nei due reparti di ginecologia-ostetricia gli ambulatori sono rimasti aperti dalle ore 10 alle ore 17 per visite e colposcopie gratuite.

L’iniziativa organizzata dalla direzione generale dell’Azienda ospedaliera Pugliese-Ciaccionella persona del Direttore Generale Avvocato Elga Rizzo in partnership con la sezione provinciale Lilt di Catanzaro nella persona del Presidente Avvocato Concetta Stanizzi, è stata “studiata” per permettere al maggior numero di donne possibili di tutelare la propria salute riproduttiva. Una giornata in cui gratuitamente le pazienti che si sono presentate presso gli ambulatori si sono potute sottoporre a visite ginecologiche gratuite e colposcopie.

A garantire la riuscita dell’iniziativa e l’efficienza del servizio offerto le equipes di entrambi i reparti di ginecologia e ostetricia, quello a direzione ospedaliera e quello a direzione universitaria, hanno lavorato insieme dandosi il cambio in ambulatorio.

L’affluenza registrata fin dalle prime ore del mattino è stata alta, segno che l’attenzione verso la prevenzione oncologica cresce e proprio a questo proposito la nascita di queste iniziative è di fondamentale importanza quanto l’informazione stessa. Nell’arco di poche ore sono state effettuate 57 colposcopie e 65 visite ginecologiche per un totale di 122 persone sottoposte a screening.

Sia la Dottoressa Rizzo che l’Avvocato Stanizzi sono pienamente soddisfatte dell’iniziativa portata avanti con successo, un primo esperimento che entrambe assicurano non sarà l’unico. La collaborazione ha funzionato perfettamente e la strada per promuovere la cultura della prevenzione rimane l’unica percorribile per vincere il tumore.

 

Altri articoli

Inserisci un commento

Puoi Collegarti e inserire un commento.