Questionario del malato e/o sopravvissuto oncologico

(LE INFORMAZIONI RIPORTATE DEVONO ESSERE RELATIVE AL PAZIENTE, NON A CHI COMPILA IL MODULO)

Così come richiesto dalla sede centrale diffondiamo e pubblichiamo un questionario sull’accesso al credito e in campo assicurativo del malato e/o sopravvissuto oncologico.
I dati inseriti nel questionario – in forma completamente anonima – saranno utilizzati ai soli fini d’indagine.

Si prega di compilare ed inviare le eventuali risposte entro e non oltre il giorno 17 giugno 2011.
Il modulo è disponibile in formato pdf (scaricabile da qui) o, in alternativa, compilabile on – line attraverso l’apposito form predisposto sul nostro sito (Da questo indirizzo).

Il formato cartaceo, debitamente compilato, dovrà essere restituito presso l’ambulatorio Lilt di via Paparo, 13 di Catanzaro.

Il modulo on line sarà invece automaticamente inviato al nostro indirizzo e-mail.

Istruzioni per la compilazione del questionario in PDF

Nel file in formato pdf sono riportate 20 domande, per ognuna di queste occorre segnare con una “X” la risposta che corrisponde alla propria esperienza.

Il questionario si suddivide in 4 sezioni:

1° sezione: le componenti anagrafiche degli intervistati
Si richiede di segnare con una “X” le caselle che descrivono la propria situazione

2° sezione: il percorso terapeutico
Saranno proposte 4 domande relative ai 4 momenti della malattia in cui viene richiesto di segnalare con una “X” la casella corrispondente alla distanza della residenza dalla struttura in cui ricevere le cure. Altre 2 domande indagheranno l’impatto sulla vita professionale e la durata.

3° sezione: il servizio erogato dall’Istituto/Ente
Saranno proposte 4 domande relative all’Istituto/Ente specializzato che è stato consultato e qualche dettaglio qualitativo sul servizio ottenuto.

4° sezione: le spese sostenute, i prestiti richiesti e le problematiche
Viene proposta una domanda in cui è richiesta la tipologia di spese sostenute e 2 domande che approfondiscono le spese relative al viaggio, vitto e alloggio.

Le restanti 4 domande indagano l’eventuale richiesta di prestito bancario, le garanzie e le problematiche incontrate.

La ringraziamo per la disponibilità e collaborazione e ci auguriamo, anche con il Suo aiuto, di raccogliere il maggior numero di dati nell’ambito di questa innovativa rilevazione.

Altri articoli

Inserisci un commento

Puoi Collegarti e inserire un commento.