U.S. Catanzaro e Lilt insieme: Domenica Aquile in campo con il nastro rosa

Dal 1° ottobre si rinnova come ogni anno l’appuntamento con la prevenzione del tumore al seno, la Lilt torna in prima linea nella lotta a questa patologia neoplastica che registra un’incidenza sempre maggiore.

Molte saranno le manifestazioni che si svolgeranno in Italia a sostegno di questa importantissima campagna.

Quest’anno a testimoniare l’importanza della campagna nazionale di prevenzione il Presidente della sezione Lilt di Catanzaro, Avvocato Concetta Stanizzi, il Presidente della società U.S. Catanzaro Giuseppe Cosentino, con la vice presidente Ambra Cosentino, hanno deciso di dedicare una partita di calcio a tutela della salute delle donna. Per questo motivo la partita Catanzaro-Andria che si disputerà al Ceravolo il prossimo 30 settembre alle ore 15, valida per il campionato di 1° divisione della Lega Pro, sarà il simbolico calcio d’inizio della Campagna Nastro Rosa.

La proposta di collaborazione tra l’associazione e la società sportiva catanzarese è stata lanciata dal Presidente Stanizzi, che riconoscendo nel capoluogo una piazza calcisticamente importante, ha voluto affidare ai calciatori del Catanzaro il ruolo di testimonials della campagna, ruolo che tutta la dirigenza sportiva ha accolto con entusiasmo.

“Abbracciamo con grande entusiasmo la causa della prevenzione oncologica – commenta la vice presidente dell’U.S. Catanzaro Ambra Cosentino – per questo abbiamo deciso, insieme alla Lilt, di trasmettere questo importante messaggio di difesa della vita anche alla tifoseria giallorossa, ed in particolare alla sua numerosa componente femminile: alle tante donne, madri, mogli, figlie e sorelle, che ogni domenica riempiono il Ceravolo”.

La squadra del Catanzaro, accompagnata dal Presidente Stanizzi, scenderà in campo con il nastrino rosa appuntato sulle maglie, a testimonianza che la diffusione della cultura della prevenzione parte dallo sport per raggiungere e sensibilizzare le platee.

Testimonial nazionale della XIX edizione della Campagna Rosa è l’ex miss Italia 2004 Cristina Chiabotto, per ricordare a tutte le donne ancora una volta che la salute è sinonimo di bellezza.

Durante tutto il mese di ottobre tutti gli ambulatori Lilt, perciò anche quello situato in via Paparo a Catanzaro, saranno a disposizione per le visite senologiche gratuite.

Per ulteriori informazioni o per prenotare la visita senologica si può contattare il numero: 0961/725026 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle ore 14.00 alle ore 17.00.

Altri articoli

Inserisci un commento

Puoi Collegarti e inserire un commento.